Home News Allievi Allieve 2019: la formazione del Team Wilier Breganze
0

Allieve 2019: la formazione del Team Wilier Breganze

Allieve 2019: la formazione del Team Wilier Breganze
0
0

Il commento di Andrea Dissegna

È iniziata ufficialmente la preparazione su strada anche per le formazioni più giovani del team breganzese di Federico Zattera.
La rosa delle ragazze allieve attinge completamente dal nostro vivaio: dopo aver accompagnato infatti le quattro atlete al secondo anno del 2018 alla categoria juniores, vengono infatti confermate Beatrice Trento, Marianna Grisotto, Clara Calsamiglia e Sara Dalla Valle, mentre esordiscono nella categoria Lucia Dal Pozzolo, Giulia Lazzari e Linda Benozzato.

Le parole del diesse Andrea Dissegna: “La formazione di questo 2019 è composta da atlete che già conosco bene e che ho avuto il piacere di allenare ed accompagnare nel loro percorso da esordienti ad allieve. Per me questo è il quarto anno in società e il mio obiettivo sarebbe quello di ripetere e, se possibile, migliorare quello che già siamo riusciti a raccogliere in questi anni. L’anno scorso siamo stati capaci di renderci protagonisti in moltissime prove e il mio augurio è quello di portare le ragazze a raggiungere nuovamente il loro massimo risultato possibile.”

Continua poi: “Abbiamo già avuto modo di capire quanto lo spirito di gruppo sia fondamentale e per questo stiamo lavorando per creare una squadra il più unita possibile. Quattro sono le nostre punte più veloci, Giulia Lazzari, Marianna Grisotto, Sara Dalla Valle e Linda Benozzato, e da loro mi aspetto buoni risultati nelle numerose gare pianeggianti presenti nel calendario. Beatrice Trento e Clara Calsamiglia sono passiste e atlete complete: il loro ruolo è fondamentale nelle dinamiche di squadra e hanno le capacità per poter ricoprire tutti i ruoli in gara. Lucia Dal Pozzolo, infine, è la nostra scalatrice e sono sicuro che il suo talento e la sua determinazione potranno farla emergere nelle prove più impegnative della stagione.”

Conclude infine: “Ci impegneremo, come siamo soliti, nelle prove del Triveneto. Alla strada ovviamente rivolgiamo le nostre maggiori attenzioni ed energie, ma integreremo la nostra preparazione e l’attività anche con prove in notturna, cronometro e, probabilmente, anche degli appuntamenti in pista. I miei ringraziamenti vanno alla società e alla dirigenza, in primis al presidente Federico Zattera, per la fiducia e l’opportunità rinnovatami.”

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close