Home News Allievi Andrea Violato veste il Tricolore a quasi quarantasette di media
0

Andrea Violato veste il Tricolore a quasi quarantasette di media

0
0

2019-06-27 – TOSCANA – CAPEZZANO PIANORE – CAMAIORE (LU)
CAMPIONATO ITALIANO CRONOMETRO INDIVIDUALE di Km. 10,100 alla media di 46,888 Km/h

Il veneto Andrea Violato (ACD Monselice) vince a quasi quarantasette di media il Campionato Italiano a Cronometro

Nel pomeriggio la gara dei maschi ha confermato una gara ricca di suspence tanto da rimanere aperta fino agli ultimi corridori. Il caldo ha colpito duramente anche nel pomeriggio anche se l’umidita’ e’ stata attenuata da un po’ di brezza.
Vince uno dei favoriti della vigilia Andrea Violato del team ACD Monselice con il tempo di 12’55┝ alla media straordinaria di 46,888 km/h. Secondo posto, ma a lungo in testa, Stefano Cavalli del Veloclub Bassano staccato di 10″€, mentre al terzo posto a soli 95 centesimi di secondo Dario Belletta del Team Busto Garolfo.

Entusiasta della vittoria il neo campione italiano “Mi davano per favorito ma nelle ultime settimane non ero stato proprio bene e temevo in partenza sulla mia condizione. Ho dato tutto e ci siamo giocati il titolo sul filo di lana”. Cavalli ha mostrato all’arrivo tutta la sua stanchezza, avendo dato il massimo “E’ stato un percorso piuttosto duro dovuto al grande caldo, molto tecnico nella prima parte e poi da spingere a tutta nella parte finale. Sono contento della mia prestazione adesso penso agli italiani.—

Sul percorso anche Silvia Epis responsabile tecnico delle categorie giovanili a cui la prova di oggi serve a fornire indicazioni preziose per le prossime convocazioni.”Il percorso e’ idoneo per trarre giuste informazioni sugli atleti papabili alla maglia e valutare il loro stato di forma, perche’ alterna tratti tortuosi dove e’ richiesta la capacita’ di saper condurre il mezzo a tratti scorrevoli dove e’ necessario saper sviluppare velocita’ . A domani le convocazioni per Baku, ma chiaramente non posso fare nomi”€.

Il Presidente del S.C. Corsanico ha parole di elogio per la macchina organizzativa: “Siamo felici per come e’ andata anche la seconda giornata di gara. Un plauso va a tutti volontari, ai gruppi Asa, alle forze di pubblica sicurezza di Camaiore e Massarosa. In particolare la nostra riconoscenza va alla Misericordia di Capezzano Pianore, che si e’ prodigata sotto tutti gli aspetti organizzativi compreso la parte ristoro per le societa’ e i volontari lungo il percorso. Grazie all’Amministrazione di Camaiore perche’ ha svolto un lavoro eccezionale insieme alla Polizia Municipale.”

ORDINE DI ARRIVO:
1° VIOLATO ANDREA (A.C.D. MONSELICE)
2° CAVALLI STEFANO (VELO CLUB BASSANO 1892) a 10″
3° BELLETTA DARIO IGOR (A.S.D. S.C. BUSTO GAROLFO) a 11″
4° BRUTTOMESSO ALBERTO (V.C.SCHIO) a 20″
5° BONETTO SAMUELE (LA TERMOPIAVE VALCAVASIA JUNIOR TEAM) a 22″
6° RUSSO VINCENZO (POL. MILLELUCI CICLISMO) a 23″
7° MASCIARELLI LORENZO (CALLANT DOLTCINI CYCLING TEAM) a 24″
8° RACCAGNI NOVIERO ANDREA (G.S. LEVANTE) a 26″
9° COSTA PELLICCIARI NICOLO’ (S.C.CERETOLESE) a 26″
10° BESSEGA TOMMASO (BUSTESE OLONIA A.S.D) a 28″

Raffaello Giannini

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close