Home News Donne Francesca Barale secondo pronostico prima nella crono
0

Francesca Barale secondo pronostico prima nella crono

Francesca Barale secondo pronostico prima nella crono
0
0

CAMPIONATO ITALIANO CRONOMETRO INDIVIDUALE di Km. 10,100 alla media di 43,845 Km/h

CAMPIONATO ITALIANO CRONOMETRO INDIVIDUALE – CAPEZZANO PIANORE – CAMAIORE

Francesca Barale (Pedale Ossolano) conquista secondo pronostico il titolo di Campionessa Italiana a cronometro

Alle ore 9:30 si sono presentate al via 33 atlete con grandi prospettive per il futuro, il meglio del panorama italiano nella disciplina della cronometro. Fattore condizionante la gara il gran caldo, che fin dalle prime ore del giorno ha imperversato, mettendo a dura prova le ragazze. Corsa combattuta come si immaginava, in cui il distacco si e’ contato sul filo dei centesimi di secondo.

Vince una delle favorite Francesca Barale del Team Pedale Ossolano con un tempo strepitoso 14′ e 22″ alla media di 43,00 km/h circa. A 28″ Martina Sanfilippo del Team Pink VO2 e a soli 7 centesimi Emma Redaelli Valcar Cylance Cycling. Peccato per Eleonora Ciabocco del Team Di Federico vittima di una foratura durante il percorso e costretta a ritirarsi per aver compromesso la prestazione.

“Percorso scorrevole – parla la neo campionessa italiana – con diverse curve iniziali ma idoneo alle mie caratteristiche, mi e’ piaciuto molto. A questo punto faccio un pensiero alla convocazione per la maglia azzurra per i giochi olimpici giovanili di Baku – Prossimo appuntamento agli italiani su strada che si terranno sabato prossimo a Chianciano Terme” potrebbe arrivare il bis. Martina Sanfilippo si dichiara soddisfatta ma lancia la sfida agli italiani su strada: “Sono molto contenta per la prestazione di oggi, tanto caldo e strade strette, ma mi sono trovata a mio agio sul percorso. A questo punto il mio obiettivo di stagione diventano i campionati italiani su strada piuttosto adatti alle mie caratteristiche.”

ORDINE DI ARRIVO:
1° BARALE FRANCESCA (PEDALE OSSOLANO IDROWELD)
2° SANFILIPPO MARTINA (A.S.D.VO2 TEAM PINK) a 28″
3° REDAELLI EMMA (VALCAR CYLANCE CYCLING) a 28″
4° MANENTI ALESSIA (G.S. CICLI FIORIN CYCLING TEAM ASD) a 33″
5° PELLEGRINI FRANCESCA (VALCAR CYLANCE CYCLING) a 33″
6° FEDELI ELISA (TEAM DI FEDERICO WHITE) a 43″
7° CAUDERA BEATRICE (G.S. CICLI FIORIN CYCLING TEAM ASD) a 44″
8° TRENTO BEATRICE (BREGANZE WILIER TEAM) a 47″
9° PEPOLI MELANY (POL. FIUMICINESE FA.I.T.ADRIATICA) a 52″
10° NICOLINI SOFIA (PEDALE OSSOLANO IDROWELD) a 55″

Raffaello Giannini

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close