Home News Allievi Leonardo Giusti ottiene rompe il ghiaccio nella 57^ Coppa Lando Vinicio Giusfredi
0

Leonardo Giusti ottiene rompe il ghiaccio nella 57^ Coppa Lando Vinicio Giusfredi

0
0

57 COPPA LANDO VINICIO GIUSFREDI di Km. 83,400 alla media di 35,227 Km/h

Leonardo Giusti (Montecarlo Ciclismo) ottiene il primo successo stagionale nella 57^ Coppa Lando Vinicio Giusfredi
E stata una domenica da incorniciare quella della Montecarlo ciclismo – pizzeria La Rusticanella, che porta a casa una doppietta nella gara di Vangile, una gara storica quella della 57^ Coppa Lando Vinicio Giusfredi, che purtroppo ha visto ai nastri di partenza solo 47 partenti su 50 iscritti. Difficilmente questa gara si e’ conclusa con un gruppo folto all’arrivo, anche quest’anno e’ stata l’ennesima fuga ad animare la gara e portata a termine con esito positivo dal portacolori della formazione Lucchese Leonardo Giusti.
La gara che prevedeva quattro giri di pianura prima di andare ad affrontare per due volte la salita di Massa e Cozzile, ha visto diversi tentativi di fuga, ma solo al terzo dei quattro giri riusciva a prendere largo un drappello di cinque uomini:
Giusti e Nucera(Montecarlo ciclismo pizzeria La Rusticanella), Binelli(V.C. Carrara 1961), Rossi(Speedy Bike), Gavilli G.(Polisportiva Milleluci), questi cinque atleti portavano il loro vantaggio all’imbocco di Massa e Cozzile sui 2 minuti.
Sulle rampe della salita, Giusti riusciva a staccare i propri compagni di fuga, e ad arrivare al G.P.M in solitaria, mentre dietro ai quattro contrattacanti, si formava il cosidetto drappello dei favoriti, con diverse maglie milleluci: Boschi, Russo, Gradi, Frius(T.Valdinievole), Dani(V.C. Carrara 1961), Galeotti(Montecarlo ciclismo) e Siffredi(Rusty Bike), questi uomini avevano un distacco di quasi due minuti da Giusti.
La situazione sulla seconda e ultima ascesa della salita non cambiava davanti, mentre era dietro che la situazione esplodeva, con Boschi(Milleluci), Dani(V.C. Carrara 1961) e Galeotti(Montecarlo ciclismo) che si portavano a 1 minuto e 18 secondi dal battistrada. Il finale e’ tutto da incorniciare per la formazione lucchese che nella discesa vedeva partire dal terzetto all’inseguimento Galeotti da solo, che recuperava terreno sul proprio compagno di squadra, il quale pero’ continuava a mantenere un buon margine, e ad arrivare sotto l’arrivo di Vangile a braccia alzate, mentre dietro di lui in solitaria concludeva la festa della Montecarlo ciclismo pizzeria La Rusticanella, Federico Galeotti, mentre Dani del Velo Club Carrara 1961 arrivava in solitaria a conquistare l’ultimo gradino del podio. una gioia immensa quella della formazione lucchese del presidente Ferdinando Di Galante

ORDINE DI ARRIVO:
1° GIUSTI LEONARDO (U.S.D. MONTECARLO CICLISMO)
2° GALEOTTI FEDERICO (U.S.D. MONTECARLO CICLISMO) a 14″
3° DANI MATTIA (V.C.CARRARA CARLO & RAFFAELLA ASD) a 33″
4° BOSCHI LORENZO (POL. MILLELUCI CICLISMO) a 1’13”
5° SIFFREDI MATTEO (ASD RUSTY BIKE TEAM) a 1’23”
6° RUSSO VINCENZO (POL. MILLELUCI CICLISMO) a 1’41”
7° FRIUS ALESSIO (TEAM VALDINIEVOLE A.S.D.) a 1’45”
8° GAVILLI GADDO (POL. MILLELUCI CICLISMO) a 2’32”
9° GRADI FILIPPO (POL. MILLELUCI CICLISMO) a 3’26”
10° ROSSI FRANCESCO GIAIRO (ASD SPEEDY BIKE) a 4’10”

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close